Pro Loco di Casal Cermelli

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Alluvioni

L'alluvione del 1915

L’alluvione del 26 giugno 1915 che causò l’allagamento delle nostre campagne con moltissimi danni all’agricoltura. Tra i flutti vennero trascinate tutte le “bure e i buriò” [cumuli di covoni di grano pronti per la battitura] dei campi mentre il Torrente Orba, erodendo in sponda destra e modificando il suo corso, fece perdere il 40% dei terreni al C.to Cassetta.

 

Alluvioni e bonifiche

Il 16 maggio 1926 l’Orba esondò causando ingenti danni alle culture agricole. In quegli anni si bonificò una vasta area paludosa e coperta di boscaglie in sponda sinistra dell’Orba, da secoli chiamata “Bussoleto”, dove il Prof. Luigi Franzini edificò nel 1927 l’attuale C.na Rosa. Per decenni questa fu il simbolo del progresso casalcermellese essendo stata progettata sfruttando tutta la tecnologia di allora.

 

Alluvione del 1951

Il 12 novembre 1951 a seguito di un’esondazione del torrente Orba, la maggior parte delle nostre campagne fu allagata: questa piena è ricordata soprattutto per la distruzione dell’antico barcone di Retorto e di buona parte del cantiere Nizzo.

 


Banner

Forse non tutti sanno che....