Pro Loco di Casal Cermelli

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Prima pagina Giancarlo MARTINI Azzurro d'ITALIA
Giancarlo Martini: Azzurro D'Italia

Azzurro d'ITALIA

E-mail Stampa

GIANCARLO MARTINI AZZURRO D'ITALIA

Quando il ciclismo è una cosa meravigliosa 

Giancarlo Martini: azzurro

Giancarlo Martini  lo conoscemmo da allievo. Ebbene non è cambiato in tutti questi anni e, certamente, non cambierà mai. Continuerà ad andare all'arrembaggio a mordimanubrio, farà sempre 180 chilometri in testa, la maglia rosa del movimentatore non potrà, portargliela via nessuno. Proietti, «er romano», è stato costretto a presceglierlo, 

ed inserirlo tra gli «azzurri», ha dovuto riconoscere (lui che con i Piemontesi deve avere un conto aperto) che un uomo come Martini in squadra è utilissimo. Martini è un «mandrogne» di Casal Cermelli, i suoi tifosi (di sesso femminile) dicono che « oltrettutto è bello... » quelli di sesso maschile pensano che anche tra i professionisti, 

il ragazzo caro a Pieri Bassano, non sfigurerà affatto ed attendono fiduciosi. Martini, azzurro d'Italia. Del latino, Giancarlo ha lo spirito e l'aggressività, l'eleganza e la finezza. Porta l'azzurro con stile e la sua modestia piace alla gente. La sede del C.V. Alessandrino ha fatto circolo delle sue foto e tutta Alessandria sportiva è consapevole ai essere la prediletta. Martini ogni anno vince in media 8-10 corse quasi tutte a carattere nazionale o comunque d'importanza notevole, normalmente il distacco è la sua arma preferita ma anche in volata si destreggia molto bene. A questi successi fanno corte una numerosa serie di piazzamenti fra i primi cinque: si può quindi parlare di «classe». 

 
Banner

Forse non tutti sanno che....